Brush Color

Una delle tecniche di colorazione capelli che sta prendendo la ribalta è il Brush Color che permette di ottenere una schiaritura molto naturale.
Il Brush Color è una delle ultime tendenze e  potrebbe essere una valida alternativa ai metodi classici (shatush, Balayage, etc…). Questa tecnica ha il pregio di donare brillantezza e profondità al colore grazie alla sua speciale procedura d’applicazione che permette di ottenere degli effetti tono su tono che risaltano i riflessi dei capelli. Vi chiederete perché si chiama Brush Color?
La risposta è molto semplice, questa tecnica prende il nome dallo strumento utilizzato per l’ esecuzione, appunto il Brush (pennello), che assomiglia tanto ad uno spazzolino che permette letteralmente di dipingere i toni del colore nelle zone più’ adatte ricreando l’ effetto naturale di schiaritura del capello.
L’ esecuzione è molto simile a quella di un artista con la sua tela, dopo la preparazione delle giuste nuance di colore, applica il prodotto minuziosamente ed in maniera delicata. Questa procedura rafforza la schiaritura e accentua così l’ effetto naturale del capello.
Un ulteriore vantaggio del Brush è che essendo naturale è un processo molto delicato e può essere usato su tutti i tipi di capelli, poiché rispetta al massimo la loro essenza senza iper sfruttare la struttura interna.
In definitiva il Brush dona un risultano davvero eccezionale in termini di vitalità e lucentezza e con i suoi riflessi delicati crea movimento e dinamismo alla tua capigliatura, quindi cosa aspetti a provarlo?